Straccetti di pollo ai carciofi caramellati al miele

straccetti-pollo-carciofi

Gli straccetti di pollo ai carciofi sono un secondo piatto molto casalingo ma molto gustoso e facile da preparare.

I carciofi sono ortaggi di stagione che amo molto in qualsiasi modo. In questo piatto donano al petto di pollo un gusto ottimo e la caramellizzazione del miele dona un tocco di dolcezza molto particolare.

Vediamo come prepararli.

preparazione-pollo-carciofi

Print Recipe
Straccetti di pollo ai carciofi caramellati al miele
Tempo di preparazione 45 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 45 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Iniziate pulendo i carciofi, eliminate la parte finale del gambo ed eliminate le foglie più esterne. Quando siete vicino al cuore del carciofo tagliate la punta delle foglie. Tagliate a metà il cuore ed eliminate la barbetta interna.
  2. Tagliate sottilmente e mettete a bagno con acqua e limone.
  3. Tagliate a tocchetti le fettine di petto di pollo e passatele nella farina.
  4. In una padella antiaderente fate sciogliere il burro e versate all'interno gli straccetti di petto di pollo, salate, pepate e lasciate cuocere per almeno 15 minuti e mettete da parte in una ciotola.
  5. Nella stessa padella versate un filo d'olio e fate rosolare la cipolla tritata finemente insieme allo spicchio d'aglio in camicia.
  6. Aggiungete i carciofi, salate, pepate e lasciate cuocere 10 minuti versando mezzo bicchiere d'acqua.
  7. Quando i carciofi saranno cotti, aggiungete il pollo a tocchetti, del prezzemolo tritato e lasciate insaporire per almeno 10 minuti.
  8. Terminate la cottura aggiungendo un cucchiaino di miele, aumentate la potenza del fornello e fate caramellare.
  9. Servite decorando il piatto con del prezzemolo fresco.

Tags from the story
, , ,
More from maryconcyincucina

Spaghetti aglio, olio e peperoncino aromatizzati allo zenzero su tartare di tonno al lime

Anche se siamo in pieno inverno, mi viene voglia ogni tanto di...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *