Spaghetti con crema di melanzane al basilico, scaglie di ricotta salata e julienne di melanzane croccanti

Nel mia città di origine Vittoria (RG) esiste uno dei mercati ortofrutticoli più grande d’Europa…esporta in quasi tutto il mondo le primizie. Tra le svariate cassette non può mancare la melanzana, una delle primizie più utilizzata in Sicilia per piatti tipici della zona.

In questo piatto dai sapori forti ho voluto abbinare la delicatezza della melanzana al gusto forte ma saporito della ricotta salata. Andiamo a vedere gli ingredienti che ci occorrono

Ingredienti:

160 g di spaghetti

1 melanzana

foglie di basilico

1 spicchio d’aglio

olio per frittura

ricotta salata

sale

pepe

olio EVO

 

Procedimento:

Per prima cosa prepariamo la nostra crema di melanzane. Sbucciamo la melanzana tenendo da parte la buccia che ci servirà successivamente per la julienne croccante, dividiamola in 4 parti e posizioniamola su una teglia con carta da forno, cospargiamola con un filo di olio e un pizzico di sale; inforniamo a 200° per circa 30 min. Una volta cotte, le strizziamo in modo che fuoriesca l’acqua in eccesso e le poniamo all’interno di un frullatore insieme a basilico, 1/2 spicchio di aglio, sale e olio EVO. Frulliamo il tutto fino ad ottenere una crema omogenea non troppo densa.

Per la nostra  julienne invece tagliamo sottilmente a listarelle la buccia delle melanzane e friggiamola in olio di arachidi aggiungendo un pizzico di sale.

Cuociamo gli spaghetti in abbondante acqua salata e teniamone un po’ da parte perché ci servirà per la mantecatura della pasta.

Condiamo glia spaghetti con la crema di melanzane al basilico mantecando a fuoco alto. Impiattiamo e decoriamo il nostro piatto con scaglie di ricotta salata e julienne di melanzana croccante.

Buon Appetito

13754677_10208733637610420_7930225084792439398_n

More from maryconcyincucina

Bon Bon arancia e cioccolato

Avete già fatto la lista dei vostri regali di Natale…? Oggi voglio...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *