Biscotti Pan di Zenzero (Gingerbread) e ghiaccia reale

dsc_1308

Uno dei dolci intramontabili della tradizione natalizia sono sicuramente i biscotti pan di zenzero noti anche come Gingerbread. Se ci sono i gingerbread e tutta la family è subito festa, è subito Natale. Sono dei biscotti che oltre ad essere molto particolari nel gusto è proprio divertente prepararli. Ho letto molte ricette tutte diverse fra loro e alla fine ho deciso di personalizzarla in quanto nella ricetta originale americana viene utilizzata la melassa, che a me personalmente non piace e che ho sostituito con il miele.

dsc_1273

 

Vediamo insieme come prepararli

Ingredienti

Per i biscotti

350 g di farina 00

70 g di zucchero semolato

70 g di zucchero di canna grezzo

150 g di miele

150 di burro

1 uovo

un pizzico di sale

2 cucchiaini di zenzero in polvere

2 cucchiaini di cannella

1/2 cucchiaino di noce moscata

Per la ghiaccia reale

150 g di zucchero a velo

1 albume di uovo (30 g circa)

1 cucchiaino di succo di limone

Procedimento

Per effettuare l’impasto utilizziamo un mixer, infatti poniamo tutte le polveri all’interno, quindi farina, zucchero semolato e di canna, zenzero, cannella, noce moscata e un pizzico di sale e mescoliamo il tutto. Aggiungiamo il burro freddo da frigo a tocchetti e attiviamo il mixer per creare una sabbiatura. A questo punto aggiungiamo il miele e l’uovo e azioniamo il mixer.

Trasferiamo l’impasto su di un piano da lavoro e senza lavorarlo troppo e utilizzando della farina formiamo una palla che andremo ad avvolgere nella pellicola per trasferirla in frigo e lasciare riposare per circa 2 ore.

dsc_1263

Trascorso questo periodo di tempo possiamo creare i nostri biscotti. Andremo a stendere con l’ausilio di un mattarello e su di un piano infarinato la nostra pasta dello spessore di circa 4/5 mm. Con l’aiuto delle formine diamo forma ai nostri biscotti. Man mano che li creiamo adagiamoli su una teglia ricoperta di carta forno.

dsc_1265

Inforniamo i biscotti in forno ventilato a 180 ° per circa 12 minuti. Quando i biscotti saranno pronti noterete che fin quando sono caldi rimangono molto morbidi, quindi fateli raffreddare per bene prima di toccarli altrimenti rischiate di romperli.

Una volta freddi arriva la parte più bella…la decorazione.

Per la ghiaccia reale poniamo in una ciotola l’albume e il succo del limone. Lavoriamo leggermente con lo sbattitore e aggiungiamo pian piano lo zucchero a velo continuando a lavorare (ovviamente più zucchero utilizzate più la consistenza della ghiaccia reale sarà compatta, meno ne utilizzate più sarà liquida; tutto dipende dall’uso che ne intendiamo fare). In questo caso ne utilizziamo 150 g che ci permetterà di avere una ghiaccia reale abbastanza compatta da poter creare dei disegni decorativi. Prima di utilizzare la ghiaccia reale lasciamola riposare in frigo  ricoperta da pellicola trasparente per circa 30 min.

Per decorare utilizzate una sac a poche con il beccuccio sottile.

Ed ora date sfogo alla vostra fantasia!!!

dsc_1288

 

 

 

More from maryconcyincucina

Crema pasticcera

Sapete quando vi vengono quelle voglie e dovete per forza preparare quella...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *